Uno sprazzo di bianconero nella Figc di Bergamo. Giovanni Capoferri è il nuovo delegato provinciale del calcio bergamasco, il numero uno che succede al dimissionario Carlo Valenti.

Capo degli allenatori di Bergamo, Capoferri nelle ultime due annate è stato il team manager della Virtus Bergamo 1909 e dal 2004 è stato protagonista ad Alzano Lombardo con il settore giovanile e poi come punto di riferimento della Prima squadra.

Il presidente Ezio Morosini, tutto il Consiglio direttivo, i dirigenti e i collaboratori Virtus Bergamo 1909 colgono l’occasione per augurare buon lavoro all’amico Gianni per la nuova esperienza professionale, sicuri che la sua professionalità e i suoi valori morali saranno ancora una volta utili al calcio provinciale bergamasco.