Il post Pontisola: il dt Lascala “Una partita che riconcilia con il calcio”; Capitan Germani “I playoff grazie ad un grande gruppo”


Il post Pontisola: il dt Lascala “Una partita che riconcilia con il calcio”; Capitan Germani “I playoff grazie ad un grande gruppo”

“E’ la certezza matematica dei playoff: il Pontisola ci ha messo in difficoltà nei primi 10′, ma da lì in poi abbiamo visto una Virtus Bergamo straripante, dove potevamo fare davvero male con 4-5 occasioni nel primo tempo -sono le parole del dt Pasquale Lascala-. Nella ripresa Redaelli l’ha decisa con un gran gol: sul piano del gioco tutta la gente si è riconciliata con il calcio. Bravi, bravi i nostri giocatori, mister Madonna e il suo staff hanno fatto un lavoro eccezionale, i complimenti a tutti da parte della società. Questa è la sintesi di una grande crescita di questo gruppo, con un’unità d’intenti molto forte, dentro  e fuori dal campo. Adesso puntiamo a vincerle tutte, quando giochi così i risultati sono più facili da centrare: sarebbe bello fare il playoff in casa”.

“Il nostro è un gruppo importante, anche chi entra lo è: Mauro Redaelli lo ha fatto vedere anche stasera, ma penso anche a tutti i giovani -sono le aprole di capitan Alessio Germani-. Il campionato non finisce qua, mancano 3 partite, pensiamo a riprendere con il Cavenago, ci aspettano 3 squadre che si devono salvare, saranno 3 battaglie. E’ stata una bella partita, noi abbiamo fatto una delle migliori, bravissimi in tutto, la vittoria è meritata. Non dobbiamo sottovalutare le avversarie: ci aspettano le ultime 3 ma sono forse le più difficili. L’anno scorso è stato travagliato, siamo ripartiti da quel girone di ritorno: ci aspettano i playoff, è il risultato di un gruppo unito e compatto”.

 

 

SERIE D girone B
=================

Ciliverghe-Lecco 2-0
CILIVERGHE (3-5-2) Lancini 7; Andriani 5.5, Mauro Minelli 6, Cortinovis 6; Del Bar 7, Vignali 6.5, Carobbio 5.5, Ragnoli 5.5 (18’ st Comotti sv, 35’ st Trajkovic sv), Roma 5.5 (1’ st Bithiene 6); Galuppini 7, Chinelli 5.5. A disp.: Poffa, Paderno, Mozzanica, Andrea Minelli, Cortesi, Barwuah). All.: Filippini 6.5.
LECCO (4-4-2) Salvatori 7; Benedetti 4.5, Garofoli 6, Dejori 6, Malvestiti 6; Cataldi 5.5, Karamoko 5, Colombo 5 (5’ st Disarò 5.5), Ronchi 5; Matic 6.5 (17’ st Meyeregue sv), Caraffa 5.5 (38’ st Lardera sv). (Costa, Consonni, Marcone, Rossi). All.: Bertolini 5.5.
ARBITRO Votta di Roma 5.
RETI st 5’ Galuppini, 16’ Del Bar.
NOTE Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammoniti: Andriani, Ronchi, Disarò, Bithiene. Angoli 7-4 per il Ciliverghe. Recupero 1’ e 4’.

PRO PATRIA-LEVICO TERME 1-3.
PRO PATRIA (3-5-2) Monzani 5; Scuderi 5 (19′ st Bortoluz 5), Zaro 5, Ferraro 5; Colombo 5, Arrigoni 6, Disabato 6, Santic 5,5 (13′ st Pedone 5,5), Barzaghi 5,5; Cappai 5 (27′ st Casiraghi 6), Santana 5,5. A disp.: Gionta, Angioletti, Garbini, Piras, De Vincenzi, Scanu. All. Bonazzi 5.
LEVICO TERME (4-2-3-1) Seveso 6,5, Rippa 6 (1′ st Marini 6,5), Agosti 6, Tobanelli 6, Pipoli 5,5; Velardi 5,5 (13′ st Pancheri 7), Delcarro 6; Andreatta 6,5; Baido 7, Tessaro 6,5 (1Õ st Bazzanella 6,5); Calì 6. A disp.: Nervo, Canali, Osti, Micheli, Braccalenti, Filippini. All. Mezzanotti 7.
Arbitro: Simone Piazzini di Prato 5,5
Marcatori: pt 20′ Disabato (P), 22′ Andreatta (L); st 18′ Pancheri (L), 33′ rig. Baido (L).
Note: giornata mite e soleggiata. Spettatori 500 circa. Terreno in buone condizioni. Ammoniti: Colombo, Ferraro, Baido. Angoli: 15-1 per la Pro Patria. Recupero: pt 2′; st 5′. Spettatori: circa 500. Al termine della gara si è dimesso l’allenatore della Pro Patriam Roberto Bonazzi.

Caravaggio-Virtus Bolzano 2-1
Marcatori: pt 32′ De Angelis; st 32′ Bucchi, 47′ Careccia
CARAVAGGIO (3-4-2-1): Pala 6; Teoldi 6, Ferri 6, Pellizzari 5.5; Careccia 6.5, Calì 6.5, Sonzogni 6 (36′ st Zanola ng), Lamesta 6 (20′ st Ghergu 6); Tomas 6.5 (20′ st Esposito 6), Guercilena 6.5; De Angelis 6.5. In panchina: Cancelli, Fratus, Sobacchi, Bosio, Pesce, Crotti. All. Bolis 6.5.
VIRTUS BOLZANO (4-4-2): Tenderini 6.5; Munerati 6, Romeo 6 De Simone 6, Padovani 6 (12′ st Bucchi 6.5); Cremonini 6.5, Kaptina 6.5, Niang 6, Clementi 6; Hofer 5.5 (30′ st Koni ng), Coulibaly 5.5. In panchina: Masha, De Biasi, De Min, Bounou, Ferri. All. Lomi 6.
Arbitro: Foresta di Nola 6.
Note: giornata soleggiata e calda. Terreno in perfette condizioni. Spettatori 250 circa. Ammoniti: De Angelis, Angoli: 5-3 per il Caravaggio. Recupero: pt 1′, st 3′.
Ciserano-Monza 0-3
Marcatori: pt 14′ Palazzo; st 18′ Barzotti, 35′ rig. Santonocito
CISERANO (4-3-2-1): Petrisor 6; Romeo 6, Gritti 6, Mapelli 6, Crociati 6; Giovanditti 6, Mastrototaro 6 (2′ st Iori 6), Chimenti 6; Cariello 6, Maspero 6 (30′ st Bondi ng); Ghisalberti 6. In panchina: Bolis, Suardi, Gibellini, Lacchini, Pata, Finato, Foglieni. All. Monza 5.
MONZA (4-4-2): Battaiola 6; Adorni 6, Riva 6.5, Ruffini 6.5, Origlio 6; Palesi 6 (40′ st Calviello ng), Guidetti 7, Barzotti 7; Gasparri 6, Ferrario 6 (30′ st Santonocito 6.5), Palazzo 7 (37′ st Ramponi ng). In panchina: Confortini, Caverzasi, Chiarion, Costa, Guanziroli, Stronati. All. Zaffaroni 7.
Arbitro: Rasia di Bassano del Grappa 6.
Note: giornata soleggiata e calda. Terreno in buone condizioni. Spettatori 500 circa con folta e rumorosa rappresentanza ospite. Ammoniti: Petrisor, Chimenti.
Angoli: 5-2 per il Ciserano. Recupero: pt 1′, st 3′.
DRO-PERGOLETTESE 2-2
Marcatori: pt 27′ rig. Dimas; st 2′ Pedrabissi, 30′ Bertoldi, 43′ Ischia.
DRO (4-3-3): Chimini 6; Concato 6 (40′ st Nicolini ng), Molnar 6.5, Ischia 6.5, De Min 5; Bertoldi 6.5, Daldosso 5.5 (20′ st Ruaben 5), Farimbella 6; Paoli 6, Amassoka 6.5, Crivaro 5.5 (13′ st Pilenga 6). A disp.: Clementi, Allegretti, Binatti, Cattaneo, Caridi, Milicevic. All.: Soave 6.5
PERGOLETTESE (4-3-3): Leoni 7; Premoli 6 (40′ st Baggi ng), Brero 5, Ghidini 5.5, Boschetti 6; Piras 5.5, Xamin 6, Manzoni 6; Rossi 6, Dimas 6.5 (17′ st Ibe 5) , Pedrabissi 6.5. (23′ st Donzelli 5). A disp.: Calvaruso, Riceputi, Alborghetti, Arpini, Maietti, Cipelletti. All.: Curti 5.
Arbitro: Gobbato di Basso Friuli 5
Note: giornata soleggiata e ventosa. Spettatori 200 circa. Terreno in buone condizioni. Ammoniti Ghidini, Ibe, Baggi, Ischia, Farimbella. Espulso 26′ pt De Min (D) per fallo di mano sulla linea a fermare una chiara occasione da gol; Piras (P) 27′ st e Brero (P) 43′ st per doppia ammonizione. Angoli 5-3 per la Pergolettese. Recupero: 2′, 5′.
Olginatese-Grumellese 0-1
Marcatori: st 31′ Bahirov.
OLGINATESE (4-5-1): Celeste 6; Corti 6.5, Tarasco 6, Narducci 5.5, Cestagalli 6;
Brognoli 5, Rossi 5, Carlone 5.5 (24 st Rigamonti 6), Laribi 5, Nasatti 6 (9′ st Maresi 6); Tremolada 6 (36′ st Recino ng). In panchina: Corbetta, Sperandio, Mara, Corti, Bonizzi, Bazzani, Rigamonti, Maresi, Recino. All. Corti 5.
GRUMELLESE (4-4-2): Mercuri 6; Crimaldi 6, Gambarini 6, Ondei 6.5, Rota 6;
Duca 6, Torri 6 (45′ st Cambiaghi ng), Piantoni 6, Cavalcante 6.5; Bahirov 6.5, Migliavacca 6 (19′ st Gallo 6). In panchina: Seck, Romano, Morelli, Metelli, Nikolov, Bertoli, Manenti, Gallo. All. Melosi 6.5.
Arbitro: Frascaro di Firenze 6.
Note: giornata soleggiata e calda. Terreno in perfette condizioni. Spettatori 150 circa. Espulso 22′ st Brognoli. Ammoniti: Nasatti, Duca, Gambarini.
Angoli: 5-3 per l’Olginatese. Recupero: pt 1′, st 4′.
Scanzorosciate-CavenagoFanfulla 3-1
Marcatori: pt 5′ rig. Pellegris, 10′ Artaria, 29′ Facchinetti; st 30′ Fratus
SCANZOROSCIATE (4-4-2): Stuani 6; Fratus 6, Rondelli 6, Rota 6, Corno 6; Mapelli 6, Botticini 6 (20′ st Carminati), Facchinetti 6 (16′ st Bonomi), Ubbiali 6 (33′ st Lucente ng); Melandri 6, Pellegris 6. In panchina: Regazzoni, M. Capelli, Venturi, Gualdi, Maggioni, Austoni. All.: Valenti 6.5.
CAVENAGOFANFULLA (4-4-2): Guerci 6; Baone 5.5 (1′ st Piacente 5.), Anelli 5, Boi 5 (31′ st Di Cesare ng), Antwi 5; A. Capelli 6 (16′ st Galtarossa 5.5), Ferrari 6, Alvitrez 6, Ouarraud 5; Spiranelli 5, Artaria 6. In panchina: Crivelli, Piacente, Galluzzi, Pirona, Odi, Forbiti. All.: Solimeno 5.
Arbitro: Costanza di Agrigento 6.
Note: giornata soleggiata e calda. Terreno in accettabili condizioni.
Spettatori 250 circa. Espulso 49′ st Fratus per fallo. Ammoniti: Baone, Ferrari, Alvitrez, Piacente, Galtarossa, Corno. Angoli: 9-7 per il CavenagoFanfulla.
Recupero: pt 1′, st 4′.
Seregno-Darfo Boario 1-2
Marcatori: pt 38′ Panatti; st 47′ Zanardini, 49′ Di Lauri
SEREGNO (4-3-3): Aiolfi 7; Cusaro 5.5, Merli Sala 6, Terminello 5.5, Arca 5.5 (7′ st Arduini 5.5); Romano 5.5, Di Lauri 6, Romeo 6; Cardinio 5.5 (7′ st Cutuli 6), Capogna 5 (20′ st Kongdbia 5), Lillo 5.5. In panchina: Bardaro, Benelli, Ronchi, Visigalli, Salvati, Gualandris. All.: Andreoletti 5.5.
DARFO BOARIO (4-3-1-2): Poetini 6; Iraci 6.5, P. Guarnieri 6.5, Bakaioko 6.5, Zanardini 6.5; Muchetti 6, Panatti 6.5, Forlani 6 (12′ st Savo, Galelli 6 (21′ st Serlini 6.5); Ademi 6.5 (27′ st Spampatti 6), Floriani 6 (12′ st Savoini 6).
In panchina: Tognazzi, Zoboli, Savoini, M. Guarnieri, Filippi, Ghidini, Nibali. All: Del Prato 7
Arbitro: Modesto di Treviso 6.5.
Note: giornata soleggiata e calda. Terreno in buone condizioni. Spettatori 250 circa. Ammoniti: Marli Sala, Romeo, Lillo, Serlini, Di Lauri, Zanardini. Angoli:
Recupero: pt 1′, st 4′. Al 35′ st Zanardini si è fatto parare un rigore da Aiolfi.

======================================

CLASSIFICA MARCATORI

22 reti:
Galuppini (1 rig. Ciliverghe Mazzano)

18 reti:
Bertazzoli (4 rig. Ciliverghe Mazzano)

17 reti:
De Angelis (6 rig. Caravaggio)

15 reti:
Baido (5 rig. Levico Terme)

14 reti:
Palazzo (1 rig. Monza)

13 reti:
Pellegris (2 rig. Scanzorosciate),
Amodeo (2 rig. Virtus Bergamo)

12 reti:
Davide Rossi (3 rig. Olginatese),
Germani (Virtus Bergamo)

11 reti:
Bodini (3 rig. Pergolettese),
A. D’Errico (2 rig. Monza),
Ruggeri (Pontisola),
Capogna (2 rig. Seregno)

9 reti:
Ghisalberti (Ciserano),
Ademi (Darfo Boario),
Ferrario (4 rig. Monza),
Lillo (Seregno)



Articoli correlati

VIDEO- Rivivi il successo sul Trento e le interviste ai protagonisti del match

Via al campionato con il Trento. Capitan Germani “Lavoriamo sull’entusiasmo con i nostri giovani di qualità”

Il nuovo leader della difesa Virtus Bergamo, Vinicio Espinal: “Vogliosi di riaprire un ciclo con i nostri giovani di qualità”

A centrocampo il nuovo acquisto Riccardo Riva: “La partenza è ottima, l’obiettivo lo scopriremo strada facendo”

Il nuovo centrocampista Virtus Bergamo 1909 Michele Calì “Questo gruppo può fare bene: onorato di indossare questa maglia”

Sale l’attesa per il playoff con la Pergolettese. L’ex Amodeo “Stiamo bene, vogliamo stupire”

Prossima Partita

Virtus Bergamo
-
Pro Patria
-
mercoledì 18 ottobre 15:00

Ultima Partita

Grumellese
2
Virtus Bergamo
0
sabato 14 ottobre 15:00

Video

Sponsor