Il viaggio prosegue, tempo di playoff, voglia di emergere. Virtus Bergamo 1909 attesa alle 16 dalla Pergolettese


Il viaggio prosegue, tempo di playoff, voglia di emergere. Virtus Bergamo 1909 attesa alle 16 dalla Pergolettese

Ci siamo, curiosi di vedere cosa ci aspetta, carichi, determinati e vogliosi di essere la mina vagante del quartetto playoff. La partita dell’anno, ecco il vero significato per la Virtus Bergamo 1909 della trasferta in casa della Pergolettese, in campo alle 16, valida per la semifinale playoff; l’altra sfida propone lo scontro tra il Ciliverghe, ottimo 2° nella regular season, e la Pro Patria, che ha centrato l’obiettivo con qualche difficoltà di troppo.

Torniamo a Crema, al Voltini, ad una sfida nella quale i ragazzi di Madonna recuperano gli squalificati mentre resta qualche dubbio sulle condizioni di Mister e Morosini. Da una parte i gialloblù, 3° a due soli punti dai nostri ragazzi, dall’altra una Virtus che ha gettato al vento il 3° posto con due punti nelle ultime tre partite contro avversari inferiori ed è costretta a vincere al termine dei 90 o dei 120 minuti per raggiungere la finalissima.

Cosa ha detto il campionato? Una buona Virtus subì la prima sconfitta stagionale al Carillo, un 2-0 immeritato per la mole di gioco prodotta, le parate dell’estermo difensore cremasco e le assenze di qualche uomo chiave. Al ritorno la Virtus subì subito l’espulsione ingiusta di De Angeli, i due gol della Pergolettese, ma rimontò e sfiorò la vittoria con le reti di Deri e l’ex Amodeo.

Vi ricordiamo che potrete seguire il live della partita dalle 15,45 dalla nostra pagina Facebook Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate

A dare maggior interesse alla vigilia sono le parole dell’attaccante bianconero Giovanni Amodeo e del capitano della Pergolettese Alessio Manzoni

“Ci giocheremo uno scontro importante, ma non dimentico che anche l’anno scorso su quel campo ci siamo giocati qualcosa di fondamentale, come la salvezza – ha affermato Amodeo-. Sarà diverso ed emozionante, penso che dover per forza vincere ti dà quel qualcosa in più rispetto agli avversari, che restano avvantaggiati perché hanno due risultati su tre a disposizione. S’incontreranno due buone squadre, punti deboli non li vedo per entrambe”

“Da parte nostra possiamo assicurare che siamo carichi e concentrati per far divertire e pronti per provare a passare il turno -sono le parole di Manzoni-, pur sapendo di dover affrontare un’ottima squadra come la Virtus Bergamo, ma a questo punto non temiamo nessuno”.
Per il match la C.A.N.D ha designato il sig Jacopo Tolve della sez. di Salerno a dirigere l’incontro; Assistenti di linea il sig. Antonio Turiello della sez. di Napoli e il sig. Antonio Santamarina della sez. di Napoli.

Ecco tutte le info per la partita al Voltini di Crema.

Biglietteria e accrediti.

L’U.S. Pergolettese comunica che, per la partita di domenica prossima al Voltini contro la Virtus Bergamo e valevole per il primo turno di playoff serie D girone B, i prezzi d’ingresso allo stadio non subiranno variazioni e rispecchieranno quelli normalmente applicati durante il campionato.

TRIBUNE:
14 euro ( intero)
10 euro ( ridotto) over 65, Donne e ragazzi fino ai 14 anni

DISTINTI – CURVA SUD E NORD (OSPITE)
7 euro ( intero)
5 euro ( ridotto) over 65, Donne e ragazzi fino ai 14 anni.

REGOLAMENTO PLAYOFF

Prima fase (semifinale di girone)
Parteciperanno a questa fase le società classificate al 2°, 3°, 4° e 5° posto di ogni girone. Le squadre si incontreranno in gara unica: la 2° contro la 5° e la 3° contro la 4°. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e poi, in caso di ulteriore parità, accederà alla fase successiva la società meglio classificata al termine del campionato.
Nella ipotesi che al termine del campionato si verifichino situazioni di parità fra due o più squadre aventi titolo a partecipare ai playoff, la classifica sarà stabilita tenendo conto nell’ordine: 1- dei punti conseguiti negli scontri diretti fra tutte le squadre; 2- della differenza tra reti segnate e subite nei medesimi incontri; 3- della differenza tra reti segnate e subite nell’intero campionato; 4- del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato; 5- della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina di Serie D; 6- del sorteggio. “Nella ulteriore ipotesi che alla conclusione del corrente campionato si verifichino situazioni
di parità fra due società classificate all’ultimo posto utile per la qualificazione dei Play Off – dice inoltre la norma – la squadra ammessa sarà determinata secondo i medesimi criteri innanzi indicati giusta quanto disposto dall’art. 51 comma 6 delle N.O.I.F.

 

 



Articoli correlati

PHOTOGALLERY- Non basta una Virtus Bergamo 1909 caparbia: al Carillo passa di misura la Pro Patria, spinta da un grande Santana

Segui il live di Virtus Bergamo-Aurora Pro Patria (finale 0-1, 26′ pt Santana): una grande Virtus non basta contro la vera favorita del campionato

Al Carillo arriva la Pro Patria alle 15. Una pari classifica per la Virtus Bergamo per riscattare la sconfitta di Grumello

VIDEO E PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo ko a Grumello dopo 3 successi. Mercoledì 18 alle 15 turno infrasettimanale contro la Pro Patria

Segui il live del match Grumellese-Virtus Bergamo 1909 (finale 2-0): raddoppio di Migliavacca dal dischetto per la Grumellese

VIDEO- Virtus Bergamo 1909 in anticipo a Grumello, in campo alle 15. Il difensore Pellegrini: “Vogliamo continuare a stupire”

Prossima Partita

Crema
-
Virtus Bergamo
-
domenica 22 ottobre 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
0
Aurora Pro Patria
1
mercoledì 18 ottobre 15:00

Video

Sponsor