Al Carillo arriva il Sondrio, in campo alle 14,30: Virtus Bergamo chiamata a dimenticare la sconfitta infrasettimanale di Caronno. Attenzione alla sorpresa di questa prima parte di stagione


Al Carillo arriva il Sondrio, in campo alle 14,30: Virtus Bergamo chiamata a dimenticare la sconfitta infrasettimanale di Caronno. Attenzione alla sorpresa di questa prima parte di stagione

Nemmeno il tempo di riposare e mettere nel cassetto dei ricordi, negativi, la sconfitta in casa della Caronnese, che è già nuovamente tempo di scendere in campo al Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo per la Virtus Bergamo.

I ragazzi di Bruniera attenderanno alle 14,30 il Sondrio, formazione che la precede di due punti in graduatoria. Una sfida alle porte dei playoff dice la classifica, ma l’ultima settimana dice invece che per entrambe non è il miglior momento dal punto di vista dei risultati, nonostante sia indubbio l’ottimo cammino in queste prime dieci partite di entrambe.

Ha stupito il Sondrio, si è confermata la Virtus Bergamo, ma andiamo con ordine. Gli azzurri simbolo di una provincia sono la sorpresa di questa prima parte di andata, sono di recente usciti dalla zona playoff, ma da neopromossa 16 punti in 10 partite sono un risultato inaspettato, pensando anche l’ultimo precedente del 2015/2016 in D sia terminato con una retrocessione anticipata e forse decisa mentalmente proprio ad Alzano, contro l’allora formazione di Madonna in lotta per salvarsi.

L’ultima settimana ha detto male al Sondrio, che come la Virtus Bergamo ha guadagnato un solo punto nelle ultime due. Tra l’altro i valligiani hanno centrato un ko con il Ciserano e un pari con lo Scanzo: la speranza è che siano proprio le bergamasche ad andargli indigeste, mentre la Virtus Bergamo ha centrato un pari con il Darfo e un ko troppo largo per essere meritato a Caronno (4-1). 

Complice la pausa della Nazionali per la Serie A vi aspettiamo al Carillo per seguire dal vivo un match interessante contro due formazioni che non hanno problemi di classifica: spettacolo assicurato e per chi non potrà seguirci saremo live all’indirizzo www.virtusbergamo1909.it con la diretta testuale del match dalle 14,15.

IL PRECEDENTE

Il programma dell’ undicesima giornata

Girone C:  Adriese – Virtus Bolzano (Raimondo Borriello di Arezzo), Montebelluna – Campodarsego (Mattia Ubaldi di Roma 1), Chions – Este (Riccardo Fichera di Milano), Clodiense Chioggia – Trento (Leonardo Tesi di Lucca), Levico Terme – Cjarlins Muzane (Deborah Bianchi di Prato), St.Georgen – Belluno (Valerio Bertuzzi di Piacenza), Tamai – Sandona (Abdoulaye Diop di Treviglio), Arzignano Valchiampo – Cartigliano (Simone Pistarelli di Fermo), Union Feltre – Delta Rovigo (Riccardo Leotta di Acireale)



Articoli correlati

PHOTOGALLERY- Pareggio in rimonta per la Virtus Bergamo (2-2). Sul campo dell’Ambrosiana, sotto 2-0, vanno a segno Monni e Haoufadi

Segui il live di Ambrosiana-Virtus Bergamo (risultato finale 2-2): Haoufadi insacca ad inizio ripresa. Doppia traversa al 48′ della ripresa con Calì e Germani

Turno infrasettimanale per la 15esima d’andata del girone B di Serie D. Virtus Bergamo ospite alle 14.30 sul campo dei veronesi dell’Ambrosiana

PHOTOGALLERY- Un gol di Monni basta alla Virtus Bergamo per battere il fanalino Olginatese. Decisivo Cavalieri. Mercoledì 12 turno infrasettimanale con l’Ambrosiana

Segui il live del match Virtus Bergamo 1909-Olginatese (RISULTATO FINALE 1-0): in mischia un tocco di Monni decide il match

Occhi aperti Virtus Bergamo! Al Carillo (ore 14,30) arriva il fanalino di coda Olginatese ancora a secco di successi

Prossima Partita

Virtus Bergamo
-
Como
-
domenica 16 dicembre 14:30

Ultima Partita

Ambrosiana
2
Virtus Bergamo
2
mercoledì 12 dicembre 14:30

Video

Sponsor