Finisce al 6° posto il campionato della Virtus Bergamo 1909. Una stagione da applausi per i ragazzi di Madonna, ko nell’ultimo match contro la Pergolettese


Finisce al 6° posto il campionato della Virtus Bergamo 1909. Una stagione da applausi per i ragazzi di Madonna, ko nell’ultimo match contro la Pergolettese

Virtus Bergamo 1909-Pergolettese 3-4
Reti: 5′ pt Pllubaj, 28′ pt Boschetti, 40′ pt Morello,17′ su rigore Ferrario, 20′ st Ferrario, 28′ st Calì, 34′ st Monni.

Virtus Bergamo 1909 (4-3-1-2): Colleoni, Alborghetti (23′ pt Pellegrini), Marzupio, Meregalli, Mister (13′ st Martinelli); Calì, Riva (17′ st Espinal), Gomis (6′ st Probo); Flaccadori (6′ st Germani); Pllumbaj, Monni. A disp.: Maggioni, Capitanio, M. Lizzola, N. Lizzola. All. Madonna.
Pergolettese (4-3-3): Ghirlandi; Premoli (44′ st Piloni), Brero, Contini, Tosi (6′ st Baggi); Guerci, Peri (30′ st Facciolla), Boschetti; Rossi (13′ st Sonzogni), Ferrario, Morello. A disp.: Leoni, Armanni, Ornaghi, Mattiolo, Fantinato. All. De Paola.
Arbitro: Tesi di Lucca (Mastrosimone di Rimini-Ravaioli di Forlì)
Note: Angoli: 3-2; Ammoniti: Marzupio, Boschetti . Recupero: 2/4; Spettatori: 450
Alzano Lombardo: La voglia di essere il miglior capocannoniere d’Italia della Serie D ha fatto la differenza, la fame di gol di Ferrario è stata decisiva e la Virtus Bergamo, seppur con onore, ha chiuso un campionato da 7 in pagella con una sconfitta. Di stimoli non ce n’erano in ottica classifica, ma in campo è stata sfida vera con la mente libera senza obblighi di classifica. Meglio la Virtus nei primi 28′, in vantaggio con Pllumbaj e vicina al raddoppio, ma la fuga di Boschetti è decisiva, così come il filtrante fortunato di Rossi per il 2-1 di Morello. Nella ripresa si scatena Ferrario con una doppietta che risulterà decisiva e a nulla vale la rimonta d’orgoglio di una Virtus mai doma, che rientra in partita con i gol di Calì che ci prova da ogni posizione e di Monni, ma poi sul più belLo non riesce a pareggiare. Al 3′ gol annullato alla Virtus Bergamo, cross da sinistra, posizione irregolare di Flaccadori la cui sponda viene raccolta di testa in rete da Calì. Al 5′ ancora in avanti i nostri ragazzi, caparbio Monni per Pllumbaj, il cui piattone è a lato di poco. Al 6′ passa in vantaggio la Virtus: sbaglia il rinvio il portiere, la palla finisce sui piedi di Pllumbaj che la mette in rete. Al 20′ gol giustamente annullato anche alla Pergolettese con Ferrario che da due passi mette in rete in offside. Al 23′ sfortunato ko per Alborghetti, costretto al cambio per infortunio, al suo posto Pellegrini. Al 28′ pareggia la Pergolettese: perde palla a metà campo la Virtus, s’invola Boschetti sulla sinistra, gran botta che sbatte sul palo e termina in rete. Al 29′ subito chance per Monni, colpo da pochi passi a lato di un nulla. Al 40′ passano avanti i ragazzi di De Paola: Morello insacca battendo l’incolpevole Colleoni dopo un tocco fortunoso di Rossi. Al 45′ Calì va vicinissimo al pari con un destro a lato di un nulla. La ripresa si apre con i ragazzi di Madonna all’attacco: colpo di testa di Monni su assist di Flaccadori a lato di un nulla. All’ 11′ Ferrario sfiora il 3-1 calciando sull’esterno della rete da due passi. Al 16′ arriva l’episodio che cambia il match: rigore oltre che generoso per la Pergolettese per fallo di Marzupio, ammonito e Ferrario dal dischetto trasforma. Al 20′ Ferrario realizza la sua doppietta con un colpo di testa su corner da destra. Al 25′ miracolo su colpo ravvicinato di Calì da parte del portiere ospite. La Virtus pesca nell’orgoglio e riapre il match, prima con Calì che realizza il 2-4 al 28′ con un tiro da fuori area, poi al 34′ Monni appoggia facilmente in porta su assist di Pllumbaj per il 3-4. Ci sono ancora 10 minuti e i bianconeri cercano il pari: ci vanno vicini con un tiro dal limite alto di Pllumbaj al 37′.


Le immagini di Virtus Bergamo-Pergolettese

Articoli correlati

Serie D e Juniores Nazionale: le date della stagione di Coppa Italia e del via del del campionato

VIDEO- I gol di una stagione targata Virtus Bergamo 1909, la squadra più giovane della Serie D di tutta Italia

Segui il live del match tra Virtus Bergamo 1909 e Pergolettese (risultato finale 3-4): Monni dà speranza alla rimonta Virtus

Si chiude al Carillo di Alzano Lombardo la stagione della Virtus Bergamo 1909: arriva la Pergolettese, voglia di chiudere in bellezza

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo 1909 sfortunata contro la Bustese Milano City. Decide Cocuzza, tre traverse per gli ospiti

Segui il live di Bustese Milano City-Virtus Bergamo 1909 (risultato finale 1-0): Cocuzza insacca al 1° tiro dei milanesi al 12′ della ripresa

Prossima Partita

Virtus Bergamo
3
Pergolettese
4
domenica 6 maggio 15:00

Ultima Partita

Bustese Milano City
1
Virtus Bergamo
0
domenica 29 aprile 15:00

Video

Sponsor