Germani-Flaccadori e la Virtus va dopo lo spavento per Gomis. Battuto lo Scanzo, zona playoff a 3 punti


Germani-Flaccadori e la Virtus va dopo lo spavento per Gomis. Battuto lo Scanzo, zona playoff a 3 punti

Scanzorosciate-Virtus Bergamo 1909 1-2
Reti:  30′ pt Melandri, 48′ pt su rigore Germani, 48′ st Flaccadori
Scanzorosciate (4-3-3): Stuani; Zambelli, Paris, Rota, Gotti; Lamera, Maietti, Ubbiali (51′ pt Cortesi); Aranotu (45′ st Corno), Giangaspero (40′ st Spampatti), Melandri. A disp.: Benedetti, Corno, Panza, Masinari, Zucchelli, Epis, Maggioni. All. Valenti.
Virtus Bergamo 1909 (4-3-2-1): Cavalieri; Capitanio, Marzupio, Meregalli, Pellegrini (28′ pt Martinelli); Calì, Riva, Gomis (15′ pt Probo); Germani, Flaccadori; Pllumbaj. A disp.: Colleoni, Nessi, Finco, Franchini, Signorelli, N. Lizzola. All. Madonna.
Arbitro: Baratta di Rossano (Castioni e Guarino di Novara)
Note: Angoli:0-3; Ammoniti: Calì, Paris. Espulso: Gotti per doppia ammonizione al 44′. Recupero: 10/3; Spettatori: 300
Scanzorosciate: La gioia più bella nel giorno tra i più difficili. Negli occhi di tutti dopo 7′, c’è il grave infortunio accorso a Gomis LEGGI IL COMUNICATO, ma dopo essersi tranquillizzati circa le sue buone condizioni ecco i tre punti da dedicare allo sfortunato centrocampista senegalese. All’ultimo respiro il derby dice Virtus Bergamo, brava a piegare un buono Scanzo, in pieno recupero. E’ stata la partita dei giovani, dall’esordiente Marzupio a suo agio come fosse un veterano dietro, a Probo e Martinelli, bravi ad entrare in campo a freddo, ma soprattutto capitan Alessio Germani è stato il migliore, con un gol atteso da tanto e un assist al 93′, quando il match sembrava finita.

Al 3′ prima chance per gli ospiti: Calì si accentra da destra e conclude di sinistro, palla centrale. Al 15′ la partita riprende dopo 8′ di stop: la prima occasione è ancora con Calì al 21′, ancora dalla distanza ma para in qualche modo Stuani. Al 29′ secondo infortunio in casa Virtus: fuori Pellegrini per un problema ad una spalla e dentro Martinelli. Reagiscono i ragazzi di Madonna con Flaccadori, ma Stuani para a terra dal limite poco dopo. Sono ben 10′ i minuti di recupero, e al 3′ Calì crossa da destra, Gotti la colpisce con un braccio e il direttore di gara fischia il penalty: dal dischetto Germani pareggia per la prima rete in stagione. Primo pericolo per gli ospiti al 3′, con Cavalieri bravo in uscita a salvare la sua porta. Poi ci provano Flaccadori e Calì, ma Stuani fa buona guardia: al 10′ il pallone sfugge dalle mani del portiere di casa e Germani in spaccata al volo conclude alto di poco. Al 13′ grossa chance per i locali con Cortesi, che è troppo egoista e invece che servire un attaccante tutto solo in mezzo all’area la calcia a lato. Al 35′ miracolo di Cavalieri in uscita su Giangaspero, un vero e proprio calcio di rigore in movimento. Al 44′ si fa espellere per doppio giallo capitan Gotti per una parola di troppo all’arbitro, un episodio che non riesce a mandare giù mister Valenti in panchina, un’esagerazione per il tecnico giallorosso.

Sembra finita, il pareggio tutto sommato non è sbagliato, anche i nostri ragazzi avevano interpretato la partita a meraviglia: il guizzo che lo decide arriva all’improvviso, al 93′, con Germani che vede in area Flaccadori, la cui spizzata termina sotto il sette. Inizia la festa, con dedica speciale.


Le immagini di Scanzorosciate-Virtus Bergamo 1909

Articoli correlati

Serie D e Juniores Nazionale: le date della stagione di Coppa Italia e del via del del campionato

VIDEO- I gol di una stagione targata Virtus Bergamo 1909, la squadra più giovane della Serie D di tutta Italia

Finisce al 6° posto il campionato della Virtus Bergamo 1909. Una stagione da applausi per i ragazzi di Madonna, ko nell’ultimo match contro la Pergolettese

Segui il live del match tra Virtus Bergamo 1909 e Pergolettese (risultato finale 3-4): Monni dà speranza alla rimonta Virtus

Si chiude al Carillo di Alzano Lombardo la stagione della Virtus Bergamo 1909: arriva la Pergolettese, voglia di chiudere in bellezza

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo 1909 sfortunata contro la Bustese Milano City. Decide Cocuzza, tre traverse per gli ospiti

Prossima Partita

Virtus Bergamo
3
Pergolettese
4
domenica 6 maggio 15:00

Ultima Partita

Bustese Milano City
1
Virtus Bergamo
0
domenica 29 aprile 15:00

Video

Sponsor