Il dt Pasquale Lascala: “Virtus Bergamo società sempre in crescita: contento dei giovani che entrano tra le nostre fila”


Il dt Pasquale Lascala: “Virtus Bergamo società sempre in crescita: contento dei giovani che entrano tra le nostre fila”

Il 2017 non è iniziato nel migliore modi, ma in casa Virtus Bergamo 1909 non se ne fa un dramma: perdere in casa della Pro Patria ci sta, la situazione in zona playoff non è cambiata di molto e soltanto il Monza sta scappando in classifica verso la vittoria del campionato. 

Ne è consapevole il direttore dell’area tecnica Pasquale Lascala, che chiede ai suoi di mantenere la serenità per un ritorno da protagonisti, giocando a mente leggera e inseguendo nuovi traguardi.

“Dobbiamo affrontare il campionato con la serenità di una squadra che conosce i propri mezzi, che sa quello che vuole: il risultato di Busto non è stato decisivo per i playoff, può ancora succedere di tutto. Chiaramente il Monza è stato costruito per fare la C quando si pensava ad un ripescaggio, dopo basta guardare il vantaggio in classifica; rispetto a noi ha sempre avuto la rosa al completo, a noi qualche defezione ci ha condizionato ma non voglio trovare scusanti”.

Cosa le ha lasciato il 2016?

“La consapevolezza della squadra e della società, che sta operando con un sistema professionale, mentre per l’anno nuovo mi aspetto delle conferme, della squadra, dei singoli e di questo bel movimento che sta venendo avanti. Riaprtiamo da quello che abbiamo fatto: 37 punti sono tanti eppure qualcuno è davanti; un plauso a staff tecnico, mister e e società, oltre al settore giovanile, dove quasi tutte le squadre sono davanti e il 2016 è terminato bene”

Il mercato è stato povero, la Virtus Bergamo 1909 è stata a guardare, consapevole di avere un grande gruppo.

“In genere tolto qualche passaggio non c’è stato granché: per noi nessun movimento rilevante, il ds Mirco Poloni sta continuando a muoversi per capire cosa il mercato futuro possa dare a questa società. Questo è un gruppo importante che ci potrà dare grosse soddisfazioni.C’è un ds professionista, con una panoramica aperta sul calcio dilettantistico e non, conosce le grandi realtà giovanili. Mi è piaciuto il fatto di portare i 99 con la prima squadra, che permette loro di alzare l’asticella, una collaborazione che darà i suoi frutti nei prossimi mesi”.

Pasquale Lascala è da anni nel calcio provinciale che conta, cosa si aspetta da questa sua avventura alla Virtus Bergamo 1909?

“E’ il mio 6° anno in D, a Castiglione delle Stiviere ho vinto la D con il mio staff: il mio impegno è quello di abnegazione alla Virtus, una società di cui sono innamorato, vado d’accordo con le persone e voglio continuare qua in un gruppo serio. Il 2016 ci ha dato tante emozioni, vedere i giovani qua e quelli che stanno assaggiando la prima squadra mi dà gioia, è la soddisfazione più grande per me e per la Virtus, grazie a chi segue il settore come il presidente Alberto Ghisleni e Maurizio Casali, mio ex compagno di squadra di anni fa”.

Quali ricordi si lascia alle spalle del girone di andata? Quando ha capito che la squadra avrebbe potuto fare qualcosa d’importante?

Il gol più bello? Ne cito due, Soumare e Morosini ad Olginate, il secondo con un gesto tecnico importante: non solo i giovani stanno facendo bene e lui è uno di loro, dal lato tecnico e anche fuori dal campo, un gruppo compatto che ci dà soddisfazioni e ne darà altrettante nel 2017. Lo abbiamo capito già nelle amichevoli che questa squadra aveva i numeri: l’anno scorso avevamo una sensazione strana fin dal via, quest’anno ci siamo accorti subito con il Renate che la squadra era di livello”.



Articoli correlati

Virtus Bergamo 1909 nel futuro. La conferma del dt Pasquale Lascala “Un progetto sempre in crescita. Alla Virtus solo uomini con valori importanti”

Via al campionato con il Trento. Capitan Germani “Lavoriamo sull’entusiasmo con i nostri giovani di qualità”

Prima squadra al lavoro in attesa della Pro Patria. Il ds Mirco Poloni “Obiettivo per il 2017 continuare il percorso di crescita”

Prossima Partita

-
-
domenica 5 Maggio 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villa d'Almè VB
1
domenica 5 Maggio 15:00

Video

Sponsor