Nuova sfida contro una bergamasca per la Virtus Bergamo. Al Carillo arriva il Ciserano, a caccia di punti salvezza


Nuova sfida contro una bergamasca per la Virtus Bergamo. Al Carillo arriva il Ciserano, a caccia di punti salvezza

Ancora derby, uno tra i più difficili contro una formazione bisognosa di punti salvezza. Al Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo domenica 7 aprile alle 15 arriva il Ciserano, formazione che se la passa piuttosto male nei bassifondi della classifica.

Sarà un derby dai mille risvolti e un match davvero complicato per la Virtus Bergamo. I ragazzi di mister Bruniera sono reduci dal buon pari sul campo dello Scanzorosciate, ma si presenteranno alla sfida senza tre pedine fondamentali, squalificate, come Monni (appiediato per 3 turni dal giudice sportivo), Calì e Riva, entrambi in diffida e out dopo il giallo contro lo stesso Scanzo. 

Non sarà facile, ma sarà l’occasione per vedere all’opera altri giovani protagonisti della nostra formazione ormai tranquilla in campionato. Così invece non lo è un Ciserano che ha cambiato 3 tecnici nel corso dell’annata e sta provando a risollevarsi. Il clamoroso ko contro la Pro Sesto della scorsa settimana ha distanziato i rossoblu dalla quota salvezza, motivo in più per cui per Ghisalberti e compagni, terzultimi a un solo punto dal penultimo e a 5 dal trio davanti, saranno costretti a fare bottino pieno al Carillo.

La storia delle sfide tra Virtus Bergamo e Ciserano non è dalla nostra parte: nelle ultime tre annate di D i bianconeri non sono mai riusciti ad imporsi, conquistando due pareggi per 2-2 ed una sconfitta per 0-0.

In occasione del derby troverete all’ingresso un simpatico gadget targato Virtus Bergamo, un elegante braccialetto, mentre nel bar dello stadio non perdete l’ultimo numero del Virtus Bg Magazine! Noi saremo live dalle 14,15 su www.virtusbergamo1909.it, non mancate!

L’intensa giornata del mondo Virtus Bergamo proseguirà in serata: dalle 23 una delegazione bianconera sarà ospite negli studi milanesi della Domenica Sportiva, in onda su Rai 2.

I PRECEDENTI

 

 

IL PROGRAMMA DI GIORNATA

Girone B:  Seregno – Legnago (Luca Capriuolo di Bari), Caravaggio – Como (Dario Madonia di Palermo), Caronnese – Scanzorosciate (Francesco Cusumano di Caltanissetta), Darfo Boario – Villa D’Alme (Matteo Mori di La Spezia), Pro Sesto – Pontisola (Alessio Schiavon di Treviso), Rezzato – Mantova (Michele Delrio di Reggio Emilia), Sondrio – Ambrosiana (Michele Molinaroli di Piacenza), Villafranca Veronese – Olginatese (Valerio Pezzopane di L’aquila), Virtus Bergamo – Ciserano (Alfredo Iannello di Messina).



Articoli correlati

Segui il live di Virtus Bergamo-Ambrosiana (risultato finale 2-4): Righetti fissa il risultato finale con un gol al volo. Pozzoni accorcia le distanze

PHOTOGALLERY- Nel freddo di Olginate la risolve Tremolada (2-0). Virtus Bergamo perde con il fanalino ma resta 6°

Virtus Bergamo ora punta al 6° posto finale. Trasferta in casa del fanalino Oliginatese, a caccia di punti speranza

PHOTOGALLERY- Germani gol, la Virtus Bergamo batte il Ciserano (1-0). Sotto di un uomo dal 22′, Cavalieri para un penalty

Segui il live del derby tra Virtus Bergamo e Ciserano (finale 1-0): Vantaggio di Germani, palo di Ghisleni. Cavalieri miracoloso sul rigore di Bertazzoli. Nessi espulso

Prossima Partita

Virtus Bergamo
-
Ambrosiana
-
giovedì 18 aprile 15:00

Ultima Partita

Olginatese
2
Virtus Bergamo
0
domenica 14 aprile 15:00

Video

Sponsor