fbpx

PHOTOGALLERY- Flaccadori si sblocca e regala i pareggio alla Virtus Bergamo contro il Villafranca Veronese (1-1)


PHOTOGALLERY- Flaccadori si sblocca e regala i pareggio alla Virtus Bergamo contro il Villafranca Veronese (1-1)

Virtus Bergamo-Villafranca Veronese 1-1

Reti: 3′ st Bertoli, 4′ st Flaccadori

Virtus Bergamo 1909 (4-4-2): Colleoni; Pozzoni, Marzupio, Meregalli, Capitanio; Calì, Riva, Probo (1′ st Germani), Flaccadori; Ghisleni (25′ st Valceschini), Monni. A disp.: Cavalieri, Suagher, Bastioni, Nessi, Remigi, Signori, Beretta. All. Bruniera.

Villafranca Veronese (4-3-3): Rossi; Amoh, Pellacani, Foroni, Avanzi; Bortignon, Strasser, Fittà (36′ st Turrini); Porcelli (47′ st Matei), Pape, Bertoli. A disp.: Quintarelli, Zoppi, Guerrini, Andreis, Dentale, Ratti, Amorosino. All. Facci.

Arbitro: Bianchi di Prato (Cinotti di Livorno-Berria di Livorno)

Note: Angoli: 3-5; Ammoniti: Bortignon, Rossi, Pape; Recupero:1/2; Spettatori: 200.

Alzano Lombardo: Un punto, meglio che niente, era fondamentale tornare a fare risultato dopo due ko filati. Una Virtus Bergamo incerottata, ma in crescita dopo il ko di Seregno, è uscita con un 1-1 che fa decisamente più comodo ai bianconeri che ai veronesi impegnati nella lotta per non retrocedere. Il Villafranca protesta per il gol di Flaccadori ad inizio ripresa, ma è smentito dalle riprese televisive, che mettono in evidenza la posizione regolare dello stesso attaccante.

Giornata complicata per la Virtus Bergamo, orfana degli squalificati Espinal e Fratus e dell’infortunato Haoufadi, con Germani non al meglio. Peccato il gol subito in apertura che ha condizionato il match di Meregalli e compagni, bravi a dominare il primo tempo, a trovare il pari in apertura di ripresa, pagando la rincorsa per il pareggio. Al’ 3′ c’è subito il vantaggio ospite con il retropassaggio avventato di Probo, Bertoli anticipa Colleoni e di testa lo batte. Al 6′ la Virtus va vicina al pari, cross di Ghisleni sulla destra, Monni da pochi metri calcia a lato. Al 14′ ottima triangolazione sulla sinistra con cross di Flaccadori per Monni che non ci arriva per un nulla. Al 18′ primo corner per la Virtus, palla a Probo che di mancino la mette a Marzupio che per un nulla non ci arriva, in posizione di fuorigioco. Al 26′ Calì da posizione defilata ci prova sulla destra, ma Rossi fa buona guardia. Al 32′ ancora azione sulla sinistra per la Virtus, cross di Ghisleni, colpo di testa di Monni centrale. Al 34′ spingono i bianconeri: tacco di Monni per Capitanio, il cui destro si spegne a lato di poco sul primo palo. Al 39′ brivido per la Virtus, gran tiro al volo di Avanzi e ottima respinta in corner di Colleoni. L’ingresso di Germani incide sul match ed è proprio il capitano a servire a Flaccadori con un pallonetto per il pareggio locale al 4′. Al 9′ altra gran palla di Germani per Calì che attende troppo e si fa chiudere dal portiere. Al 12′ mischia furibonda in area Virtus, Pape spara fortunatamente alto. Al 26′ il Villafranca prova a fare male ai bergamaschi, ma Pellacani spara alto da due passi in mischia. Al 27′ tiro al volo di Germani alto. Al 37′ punizione dai 30 metri di Meregalli para facilmente Rossi.

“Ci siamo trovati sotto per un episodio sfavorevole che può succedere e rimontare non è facile -sono le parole del tecnico Virtus Andrea Bruniera-. Abbiamo trovato difficoltà nonostante qualche occasione avuta: dopo il pari c’è stato equilibrio anche se un paio di palloni buoni sono capitate ad entrambi. Era importante tornare a fare punti e adesso contiamo di recuperare qualche ragazzo tra squalifiche e infortuni Sono soddisfatto di aver mosso la classifica, speravo si potesse fare di più, ma dobbiamo accettare il risultato del campo”.

“ E’ già la quarta da titolare e questa è stata una delle mie più belle prestazioni -ha affermato l’attaccante Davide Ghisleni in sala stampa nel giorno del suo diciannovesimo compleanno-. Sono contento, ma meritavamo qualcosa in più, noi siamo stati bravi a recuperare. Sono il più giovane, devo cercare di farmi vedere dando tutto: imparo molto da Monni e anche Espinal è un grande riferimento, andiamo sempre insieme ad allenamento e mi dà sempre buoni consigli. Sarebbe un’emozione fantastica chiudere la stagione con un gol: sono arrivato da Esordiente e non avrei mai immaginato di arrivare in D con questa maglia”


Le immagini di Virtus Bergamo-Villafranca Veronese

Articoli correlati

Virtus Bergamo-Caronnese: orario modificato, si gioca alle 14,30 mercoledì 27 marzo

Vinicio Espinal convocato con la Nazionale della Repubblica Dominicana in vista della Nations League

Ufficiale il rinvio di Virtus Bergamo-Caronnese a mercoledì 27 marzo alle 20 al Carillo Pesenti Pigna

Un gol di Pozzoni non basta: Virtus Bergamo beffata nel finale a Darfo (1-1) dopo aver condotto il match

Segui il live del match tra Darfo Boario e Virtus Bergamo (risultato finale1-1): Sinigaglia risponde al 44′, a gol di Pozzoni al 5′ della ripresa

Segui il live del match tra Virtus Bergamo-Villafranca (risultato finale 1-1): Flaccadori pareggia su grande assist di Germani

Prossima Partita

Sondrio
-
Virtus Bergamo
-
domenica 24 marzo 14:30

Ultima Partita

Darfo Boario
0
Virtus Bergamo
0
domenica 3 marzo 14:30

Video

Sponsor