PHOTOGALLERY- Doppio Pllumbaj e la Virtus Bergamo 1909 continua a credere ai playoff: battuto 2-1 il Lumezzane


PHOTOGALLERY- Doppio Pllumbaj e la Virtus Bergamo 1909 continua a credere ai playoff: battuto 2-1 il Lumezzane

Virtus Bergamo 1909-Lumezzane 2-1
Reti: 37′ pt e 42′ pt Pllumbaj, 32′ st De Respinis.
Virtus Bergamo 1909 (4-3-3): Colleoni; Alborghetti, Marzupio (43′ st Capitanio), Meregalli, Pellegrini; Espinal, Probo, Calì; Pllumbaj (36′ st Gomis), Monni, Germani (24′ pt Flaccadori). A disp.: Maggioni, Martinelli, M. Lizzola, Nessi, Signorelli, N. Lizzola. All. Madonna.
Lumezzane (4-4-2): Pasotti; Stanghellini (16′ st Minelli), Soragna, De Biasi, Taino; Rachele, Lauria (1′ st Lazzarin), Torelli, Yabre; De Respinis (48′ st Giampietro), Tettamanti (26′ st Crivaro). A disp.: Romeda, Sola, Barbato, El Badaoui, Grillo. All. Puccica.
Arbitro: Conti di Seregno (Tonon di Conegliano-Tricarico di Udine)
Note: Angoli: 8-2; Ammoniti: Alborghetti, Marzupio. Recupero: 1/4; Spettatori: 420
Alzano Lombardo: Due vittorie filate e ora 4 finalissime per riportare nuovamente la Virtus Bergamo ai playoff del girone B e comunque vada sarà un successo, la formazione più giovane del girone mai in difficoltà e sempre in lotta per grandi obiettivi. Un super Pllumbaj basta e avanza ai ragazzi di Madonna per archiviare la pratica Lumezzane, nonostante un finale più complicato del previsto. I bresciani devono ringraziare la fortuna in occasione del gol del 2-1 e le grandi parate di Pasotti, che ne hanno tenute vive le speranze seppur senza creare altri problemi ad un ottimo Colleoni, prima del triplice fischio e dei meritati festeggiamenti bianconeri. Il primo tempo è stato tutto di marca Virtus e ancora una volta il trio d’attacco ha risposto bene: peccato per l’infortunio muscolare a Germani costretto al cambio dopo 24′.

Al 9′ primo corner della partita dopo un tiro di Monni dal limite deviato. Al 10′ ci prova al volo Espinal, come con il Pontisola, stavolta palla centrale. Al 13′ botta alta di Calì dal limite. Al 17′ tiro alto di Monni dal limite dopo una grande azione in contropiede di Calì. Passa in vantaggio la Virtus al 37′: ancora Pllumbaj che non smette di segnare, si libera in area di avversario e portiere e la mette in rete dopo assist di Monni da sinistra. Al 40′ in contropiede Monni viene chiuso in un’azione che poteva portare al raddoppio. Al 42′ c’è il raddoppio con Pllumbaj di testa su azione da corner, con assist di Espinal per l’attaccante bianconero che sul filo del fuorigioco la mette dentro. Nella ripresa Espinal vuole a tutti i costi il gol e già al 2′ ci va vicino, con palla sull’esterno della rete. Il portiere bresciano diventa protagonista all’ 8′: Monni va vicino al gol con una botta ravvicinata respinta dal portiere. Anche Colleoni non è da meno al 20′ su un tentativo di Torelli sugli sviluppi di un calcio di punizione parato a terra e al 21′ con un miracolo a mano aperta su Minelli. Al 25′ Espinal va nuovamente vicino al gol con un colpo di testa su corner a lato di un nulla. Il match si riapre improvvisamente con la classica legge del gol sbagliato, gol subito: al 31′ palo di Pllumbaj dopo aver saltato anche il portiere da posizione defilata e sul contropiede il pallone da sinistra arriva in mezzo all’area e De Respinis approfitta di un rimpallo sfavorevole ai ragazzi di Madonna e la mette alle spalle di Colleoni. E’ ancora la Virtus che va vicino a chiudere il match prima con Espinal e poi con Gomis e in entrambe le occasioni è bravo Pasotti a respingere e al 40′ stessa scena succede con Monni. Il Lumezzane prova a buttarsi all’attacco, ma senza creare chance: al 46′ Monni fallisce il contropiede, episodio che non va ad incidere su un’altra sua ottima prestazione.


Le immagini di Virtus Bergamo 1909- Lumezzane

Articoli correlati

Serie D e Juniores Nazionale: le date della stagione di Coppa Italia e del via del del campionato

VIDEO- I gol di una stagione targata Virtus Bergamo 1909, la squadra più giovane della Serie D di tutta Italia

Finisce al 6° posto il campionato della Virtus Bergamo 1909. Una stagione da applausi per i ragazzi di Madonna, ko nell’ultimo match contro la Pergolettese

Segui il live del match tra Virtus Bergamo 1909 e Pergolettese (risultato finale 3-4): Monni dà speranza alla rimonta Virtus

Si chiude al Carillo di Alzano Lombardo la stagione della Virtus Bergamo 1909: arriva la Pergolettese, voglia di chiudere in bellezza

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo 1909 sfortunata contro la Bustese Milano City. Decide Cocuzza, tre traverse per gli ospiti

Prossima Partita

Virtus Bergamo
3
Pergolettese
4
domenica 6 maggio 15:00

Ultima Partita

Bustese Milano City
1
Virtus Bergamo
0
domenica 29 aprile 15:00

Video

Sponsor