fbpx

PHOTOGALLERY- La Virtus Bergamo torna a correre con il Seregno (2-0): decisivi i gol di Espinal e Monni nel finale


PHOTOGALLERY- La Virtus Bergamo torna a correre con il Seregno (2-0): decisivi i gol di Espinal e Monni nel finale

Virtus Bergamo 1909-Seregno 2-0

RETI: 35′ st Espinal, 39′ st Monni

Virtus Bergamo 1909 (4-3-3): Cavalieri; Pozzoni (47′ st Baldrighi), Marzupio, Meregalli, Pellegrini; Espinal, Riva, Calì (43′ st Probo); Monni, Haoufadi (30′ st Ghisleni), Flaccadori (30′ st Fratus). A disp: Colleoni, Capitanio, Bastioni, Nessi, Valceschini. All. Bruniera.

Seregno (3-5-2): Lupu; Mapelli (15′ st Romeo), Gritti, Cavalcante; Ronchi, Boselli (15′ st Calmi), La Camera, Esposito (38′ st Capelli), Pribetti (1′ st Ampollini); Artaria, Grandi. A disp.: Mora, Bonaiti, Fasoli, Fumagalli, Moreo. All. Ardito.

Arbitro: Gigliotti di Cosenza (Tricarico di Udine-Santarossa di Pordenone)

Note: Angoli: 6-7. Ammoniti: Mapelli, Marzupio, Esposito, Ronchi, Riva, Calì; Recupero:-/5; Spettatori: 320.

Alzano Lombardo: Quattro minuti per attestare un successo, più di 90 per dire che la Virtus di Caravaggio è stata solo un episodio. Torna a vincere la Virtus Bergamo del tecnico Andrea Bruniera, che piega 2-0 al Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo il Seregno: citazione a parte per i ragazzi della Virtus Oratorio Gazzaniga che hanno scaldato la tribuna del Carillo Pesenti Pigna, primi ospiti dell’iniziativa “Oratori in festa” che verrà proposta nelle sfide casalinghe.

In 4′ i ragazzi di Bruniera capovolgono le sorti di un match destinato al pareggio: meglio la Virtus più volte vicino al gol nel primo tempo, reazione dei milanesi nella ripresa e proprio quando sembrava che il pareggio potesse andare bene ad entrambe escono la classe, l’esperienza e la freddezza sotto porta di Espinal e Monni in una partita non cattiva e con il direttore di gara dal cartellino facile.

 

Al 3′ primo tentativo per gli ospiti, in girata Esposito, ma Cavalieri fa buona guardia. Un minuto dopo azione personale di Monni, sinistro a lato di poco sul primo palo. All’ 11′ buono spunto personale di Pozzoni, tiro cross deviato in corner. Al 15′ colpo di testa di Grandi, para centralmente Cavalieri. Al 22′ grossa palla gol fallita da Haoufadi, che schiaccia alto di testa solo davanti al portiere su corner di Riva. Al 24′ ancora Virtus in avanti, ottima azione di Pellegrini, palla a Monni, tiro deviato in corner. Nella ripresa, dopo 5′, doppia chance per la Virtus, con Flaccadori, prima con un colpo di testa e grande respinta di Lupu e poi con un mancino centrale. Al 16′ Romeo, calcia a rete dopo una respinta di Cavalieri, fortunatamente alta dal limite. Al 29′ ottimo intervento di Cavalieri su una punizione da sinistra di La Camera. Tra il 36′ ed il 39′ della ripresa la Virtus passa e chiude i conti. Nel primo caso Pellegrini recupera palla sulla sinistra e mette al centro, Cavalcante stoppa, ma si fa anticipare da Espinal in agguato, bravo a metterla alle spalle di Lupu. Tre minuti dopo arriva il 2-0: raddoppio di Monni, al volo su corner di Riva, grande spunto da bomber.


Le immagini di Virtus Bergamo-Seregno

Articoli correlati

Virtus Bergamo-Caronnese: orario modificato, si gioca alle 14,30 mercoledì 27 marzo

Vinicio Espinal convocato con la Nazionale della Repubblica Dominicana in vista della Nations League

Ufficiale il rinvio di Virtus Bergamo-Caronnese a mercoledì 27 marzo alle 20 al Carillo Pesenti Pigna

Un gol di Pozzoni non basta: Virtus Bergamo beffata nel finale a Darfo (1-1) dopo aver condotto il match

Segui il live del match tra Darfo Boario e Virtus Bergamo (risultato finale1-1): Sinigaglia risponde al 44′, a gol di Pozzoni al 5′ della ripresa

PHOTOGALLERY- Flaccadori si sblocca e regala i pareggio alla Virtus Bergamo contro il Villafranca Veronese (1-1)

Prossima Partita

Darfo Boario
-
Virtus Bergamo
-
domenica 3 marzo 14:30

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villafranca Veronese
1
domenica 24 febbraio 14:30

Video

Sponsor