fbpx

PHOTOGALLERY – Primo successo Virtus Bergamo 1909 in casa del Legnago (2-0): la squadra crea e Monni realizza. Prossimo appuntamento al Carillo con il Pontisola


PHOTOGALLERY – Primo successo Virtus Bergamo 1909 in casa del Legnago (2-0): la squadra crea e Monni realizza. Prossimo appuntamento al Carillo con il Pontisola

Legnago Salus-Virtus Bergamo 1909 0-2
Reti: 24′ pt e 40′ pt Monni
Legnago Salus (4-3-3): Cuoco, Lovato (25′ st Dabo), Parrino, Rizzo, De Gregorio (28′ st Righetti); Taylor (9′ st Congiu), Marin (18′ st Cess), Gulinatti; Michelotto, Veratti (33′ st Sylvestre), Vita. A disp.: Codella, Talin, Kouame, Sandrini. All. Spinale.
Virtus Bergamo 1909 (4-3-3): Colleoni; Fratus (12′ st Capitanio), Marzupio, Meregalli, Pellegrini; Espinal, Riva (44′ st Probo), Calì; Germani (40′ st Baldrighi), Monni (45′ st Haoufadi), Flaccadori (12′ st Pozzoni). A disp.: Cavalieri, Bastioni, Nessi, Ghisleni. All. Bruniera.

Arbitro: Papale di Torino(Pischedda di Torino-Barale di Torino)
Note: Angoli:6-1; Ammoniti: Fratus, Haoufadi, Congiu; Recupero:1/5; Spettatori: 250

LEGNAGO: Colpo Virtus Bergamo in terra veronese, in un sol colpo cancellato l’esordio negativo in casa contro il Mantova, dimostrando che con questa compattezza, unita alle qualità dei nostri ragazzi, anche quest’anno potremo toglierci nuove soddisfazioni. Una doppietta di Monni piega le resistenze di un Legnago che gioca alla pari, ma non sfrutta le chance che gli si presentano davanti ed è costretta a fare i conti con una Virtus Bergamo pratica e letale. La forza di un gruppo che rema compatto e serve a meraviglia il suo bomber, già a quota 3 dopo due partite e dove anche chi subentra riesce a lasciare il segno, su tutti Capitanio e Pozzoni, sintomo che dietro ad ottime individualità c’è una squadra con un grande cuore.

All’ 8′ primo tiro del match con Espinal al volo dal limite dell’area, palla alta di poco. Al 12′ primo pericolo per la Virtus con un colpo ravvicinato di Vita su azione da calcio d’angolo e grande risposta di Colleoni. Al 16′ cross di Flaccadori per Monni in area: il bomber virtusino viene atterrato, ma il direttore di gara non concede il rigore ai nostri ragazzi; riparte il Legnago in contropiede con un tiro di Michelotto fuori. Al 20′ cross da destra del Legnago, ottima chiusura in angolo di Meregalli che rischia però l’autogol, palla in angolo. Pochi minuti dopo passano in vantaggio i ragazzi di mister Bruniera: Monni è bravissimo a trovare il corridoio centrale e a fulminare Cuoco all’angolino. Al 39′ clamoroso errore da due passi di Veratti, che tutto solo di testa la schiaccia incredibilmente fuori. Al 40′  Super Monni sfonda nuovamente centralmente appena dentro l’area e il suo tiro, sporcato da un difensore, finisce ancora in fondo al sacco per il gol del 2-0. Nella ripresa i veronesi partono all’attacco e già al 2′  Marzupio risolve una mischia e sul cross seguente la rovesciata di Michelotto è a lato. Al 20′ ammonito per simulazione il neo entrato Congiu, reo di essersi buttato in area. Al 23′ pallonetto fortunatamente alto di Cess da buona posizione.  Al 25′ ancora Congiu, il migliore dei suoi, classe 2000, con un pallonetto prova a sorprendere Colleoni che fa buona guardia. Al 27′ pallonetto volante alto di pochissimo per Espinal, che manca il 3-0 per un nulla. La Virtus prova a spingere in contropiede per cercare il terzo gol: da Monni ad Espinal per Calì, il cui piattone è bloccato al 32′. Al 36′ Monni cerca la tripletta, rientra da sinistra e il suo tiro è a lato di poco, ostacolato regolarmente da un difensore di casa. Il match si chiude al 46′ con i locali in avanti, ma oggi non c’è nulla da fare, è impossibile abbattere il muro Virtus: al 46′ ottima parata di Colleoni su Michelotto.

ì


Le immagini di Legnago-Virtus Bergamo 1909

Articoli correlati

PHOTOGALLERY- Un episodio sfortunato decide il match. Virtus Bergamo battuta a Seregno (1-0)

Segui il live di Seregno – Virtus Bergamo (risultato finale 1-0): Artaria la sblocca con un tiro deviato

Nuova trasferta sul milanese per la Virtus Bergamo: senza gli squalificati Espinal e Capitanio bianconeri impegnati sul campo del Seregno

PHOTOGALLERY – Virtus Bergamo beffata in pieno recupero dalla Pro Sesto (2-1). Decide un gol in dubbia posizione di Guccione nel recupero

Recupero infrasettimanale per la Virtus Bergamo: bianconeri attesi dalla sfida in casa della Pro Sesto, in campo alle 14,30

Segui il live del match tra Virtus Bergamo e Caravaggio (RISULTATO FINALE 2-0): Monni mette il suo timbro al match

Prossima Partita

Virtus Bergamo
-
Villafranca Veronese
-
domenica 17 febbraio 14:30

Ultima Partita

Seregno
1
Virtus Bergamo
0
domenica 10 febbraio 14:30

Video

Sponsor