PHOTOGALLERY- Rimonta Virtus Bergamo 1909: da 0-2 a 2-2 con il Ciserano. In gol Flaccadori e Meregalli


PHOTOGALLERY- Rimonta Virtus Bergamo 1909: da 0-2 a 2-2 con il Ciserano. In gol Flaccadori e Meregalli

Virtus Bergamo 1909-Ciserano 2-2
Reti: 16′ pt Cortinovis, 19′ pt Serafini, 26′ st Flaccadori, 47′ st Meregalli
Virtus Bergamo 1909 (3-5-2): Cavalieri; Alborghetti, Meregalli, Capitanio (1′ st Marzupio); Mister (36′ st Signorelli), Calì, Gomis, Flaccadori, Pellegrini; Pllumbaj, Germani. A disp.: Colleoni, Martinelli, Franchini, Finco, Probo, M. Lizzola, Algeri, Signorelli. All. Madonna.
Ciserano (4-2-3-1): Bolis; Foglieni, Cortinovis, Pinton (22′ st Sobacchi), Crociati; Scampini (1′ st Giovanditti), Marino, Comi (36′ st Cannataro), Maspero, Achenza (16′ st Cariello); Serafini. A disp.: Maggioni, Bruno, Siviero, Davenia, Ghisalberti. All. Dossena.
Arbitro: Grasso di Ariano Irpino (Cardona di Catania-Tambone di Bologna)
Note: Angoli:6-3; Ammoniti: Gomis, Marino, Mister, Serafini, Foglieni, Meregalli. Espulso: Alborghetti per doppio giallo al 43′. Recupero: 1/5; Spettatori: 300.
Alzano Lombardo: Derby dalle mille emozioni, come spesso accade quando Virtus Bergamo e Ciserano si trovano di fronte e risultato giusto, con la rimonta dei padroni di casa completata al 92′. L’urlo di Meregalli è quello di tutta la formazione di mister Madonna, che sbanda, va sotto 2-0 sempre su amnesie da calcio piazzato, ma pesca nell’orgoglio, si rimette in carreggiata grazie ad un lampo di Germani per Flaccadori. Diversi casi da moviola che coinvolgono la giovane terna arbitrale, su tutti un netto rigore non fischiato da Germani.

 Ottima partenza della Virtus, con una conclusione di Flaccadori deviata in angolo da Bolis al 2′. Al 16′ passano gli ospiti: sugli sviluppi di un corner, da una respinta della difesa, cross di Maspero e colpo di testa vincente di Cortinovis. Tre minuti dopo è ancora Ciserano su un’altra dormita difensiva con Serafini che batte l’incolpevole Cavalieri. Al 32′ altro pericolo per la Virtus, con Capitanio indeciso a centrocampo su Achenza, il quale s’invola verso la porta ma viene chiuso sul più bello. Al 44′ incredibile errore di Pllumbaj, che riceve palla da Flaccadori e di sinistro da due passi la mette a lato. Chiude in avanti il tempo la Virtus: al 46′ palo di Mister su traversone, Germani viene atterrato platealmente, ma il direttore di gara lascia correre. La partita si riapre al 26′ della ripresa: Flaccadori di testa la mette alle spalle di Bolis su assist al bacio di Germani. Lo stesso Flaccadori fallisce la clamorosa doppietta al 29′ sparando addosso a Bolis. All’ultimo respiro ecco il pari della Virtus: bomba dal limite di Meregalli, Bolis non vede partire il tiro e scatta la gioia bianconera per l’incredibile rimonta.

“Potevamo fare meglio il primo tempo -ha affermato il tecnico della Virtus Bergamo Armando Madonna in sala stampa-: non siamo entrati con la mentalità giusta, avevamo due assenze pesanti, ma quando li abbiamo aggrediti andavano in difficoltà. La costante nostra è che prendiamo gol su calcio da fermo, ci mancano centimetri e attenzione: abbiamo avuto poi 3-4 occasioni importati e il pari ce lo siamo meritato.
“E’ un peccato essersi fatti rimontare in un finale come questo -ha affermato Dossena-. Come esordio non c’è male: abbiamo tante possibilità, sono convinto dei nostri mezzi, della forza dei miei giocatori e sono convinto che ci toglieremo soddisfazioni importanti”.


Le immagini di Virtus Bergamo 1909-Ciserano

Articoli correlati

Virtus Bergamo-Bruniera, le strade si separano

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo raggiunta solo al 5′ di recupero, ma il 6° posto è realta! I ragazzi di Bruniera 1° delle bergamasche della D

Segui il live del match tra Virtus Bergamo e Villa d’Almè (RISULTATO FINALE 1-1): pareggio finale di Micheletti

Si chiude al Carillo il campionato della Virtus Bergamo: per Germani e compagni c’è l’ultimo derby contro il Villa d’Almè

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo battuta dal Como (4-0): per i lariani è la vittoria che vale il ritorno in Serie C

Ultima trasferta di campionato per la Virtus Bergamo, attesa al Sinigaglia dalla capolista Como. Match in diretta su La Repubblica e visibile anche sul nostro sito

Prossima Partita

-
-
domenica 5 Maggio 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villa d'Almè VB
1
domenica 5 Maggio 15:00

Video

Sponsor