PHOTOGALLERY- Trasferta amara per la Virtus Bergamo: due rigori da moviola lanciano la Caronnese (4-1) dopo il vantaggio di Monni


PHOTOGALLERY- Trasferta amara per la Virtus Bergamo: due rigori da moviola lanciano la Caronnese (4-1) dopo il vantaggio di Monni

Caronnese-Virtus Bergamo 4-1

Reti: 11′ pt su rig Monni, 35′ pt su rigore Corno,45′ pt su rigore Pittarello, 26′ st Barbera, 28′ st Corno

Caronnese (4-3-1-2): Barlocco; Mandracchia (17′ st Cominetti), De Angeli, Costa, Pavan; Di Munno, Gattoni, Barbera (27′ st Baldo); Villanova (17′ st Roveda); Pittarello (28′ st Piraccini), Corno (35′ st Rinaldi). A disp.:Minerva, Giudici, Cazzaniga, Diaferio. All. Mazzoleni.

Vrtus Bergamo 1909 (4-3-3): Colleoni; Fratus, Bastoni, Meregalli, Pellegrini; Pozzoni, Riva, Calì (34′ st Valceschini); Germani (22′ st Ghisleni), Monni, Flaccadori (40′ st Baldrighi). A disp.: Cavalieri, Capitanio, Marzupio, Nessi, Espinal, Zakarias. All. Bruniera.

Arbitro: De Angeli di Milano (Ameglio di Torino-Pastore di Collegno)

Note: Note: Angoli: 3-2; Ammoniti: Fratus,Calì; Recupero:3/2; Spettatori: 200.

Caronno Pertusella: Risultato bugiardo, un 4-1 che non rispecchia quanto in effetti si è visto in campo, nonostante il successo dei varesini non sia da mettere in discussione. La prima mezz’ora del match ha visto infatti in campo una Virtus Bergamo che ha dominato la sfida, mantenendo il possesso del gioco, trovando il vantaggio, ma con l’unico neo di non aver affondato il colpo decisivo senza sfruttare qualche buon contropiede. Mai come in questa partita gli episodi sono stati decisivi: tre rigori in 45 minuti da mandare alla moviola, soprattutto per quelli della rimonta dei padroni di casa.

Al 5′ parte in avanti la Virtus con Fratus, che stringe da destra ma il suo mancino è debole e facilmente parato da Barlocco. All’ 8′ ottima azione bianconera con assist di Germani per Monni, il cui sinistro è centrale. Al 10′ Monni va sul fondo e Mandracchia in scivolata interviene con un braccio: l’arbitro assegna il penalty alla Virtus Bergamo: dagli undici metri si presenta Monni, che spiazza il numero uno varesino per l’illusorio vantaggio. Al 28′ ci provano i locali con un tiro di Villanova, palla a lato. Al 34′ dubbio atterramento in area su azione da corner di Corno e dagli 11 metri Colleoni devia il tiro dello stesso attaccante che però finisce in rete. Al 44′ altro calcio di rigore che lascia molto perplessi per un tocco di mano di Riva: dal dischetto Pittarello trasforma dagli 11 metri e anche questa volta Colleoni riesce a deviare. Nella ripresa all’inizio i ragazzi di Bruniera provano a rientrare in partita, ma il doppio colpo del ko tra il 26′ e il 28′ fa la differenza. Al 4′ Monni si smarca bene da corner, palla alta. Al 5′ errore difensivo bianconero, palla a Villanova, tiro respinto e Barbera da due passi spara alto. Al 21′ tiro di Germani da fuori, mancino alto. Al 26′ doppio tentativo di Pittarello bloccato da Colleoni in mischia, la palla arriva a Barbera che a porta vuota porta i suoi sul 3-1. Al 28′ la Caronnese chiude i conti: discesa di Pittarello sulla sinistra e cross vincente per la testa di Corno. Nel finale c’è il tempo per l’esordio in D di Valceschini. Prossimo turno in casa al Carillo di Alzano Lombardo domenica 18 novembre alle 14,30 contro il Sondrio.


Le immagini di Caronnese-Virtus Bergamo

Articoli correlati

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo raggiunta solo al 5′ di recupero, ma il 6° posto è realta! I ragazzi di Bruniera 1° delle bergamasche della D

Segui il live del match tra Virtus Bergamo e Villa d’Almè (RISULTATO FINALE 1-1): pareggio finale di Micheletti

Si chiude al Carillo il campionato della Virtus Bergamo: per Germani e compagni c’è l’ultimo derby contro il Villa d’Almè

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo battuta dal Como (4-0): per i lariani è la vittoria che vale il ritorno in Serie C

Ultima trasferta di campionato per la Virtus Bergamo, attesa al Sinigaglia dalla capolista Como. Match in diretta su La Repubblica e visibile anche sul nostro sito

Segui il live di Virtus Bergamo-Ambrosiana (risultato finale 2-4): Righetti fissa il risultato finale con un gol al volo. Pozzoni accorcia le distanze

Prossima Partita

-
-
domenica 5 Maggio 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villa d'Almè VB
1
domenica 5 Maggio 15:00

Video

Sponsor