PHOTOGALLERY – Virtus Bergamo 1909 corsara a Rezzato (2-1): vittoria indiscutibile, Haoufadi in rete all’esordio, decisivo Baldrighi. Bianconeri a 9 punti in classifica


PHOTOGALLERY – Virtus Bergamo 1909 corsara a Rezzato (2-1): vittoria indiscutibile, Haoufadi in rete all’esordio, decisivo Baldrighi. Bianconeri a 9 punti in classifica

Rezzato-Virtus Bergamo 1909 1-2

Reti: 38′ pt Haoufadi, 10′ st Bruno, 43′ st Baldrighi

Virtus Bergamo 1909 (3-4-3): Cavalieri; Pozzoni, Marzupio, Meregalli, Pellegrini; Espinal (45′ st Ghisleni), Riva, Calì; Germani (26′ st Probo), Haoufadi (48′ st Fratus), Flaccadori (31′ st Baldrighi). A disp.: Colleoni, Capitanio, Bastioni, Nessi, Valceschini. All. Bruniera.

Rezzato (3-5-2): Zanellati; Ruffini, Siniscalchi (9′ st Sodinha), Coly; Piazza (26′ st Caruso), Varas, Geroni, Boldini (9′ st Scuderi), Paoluzzi; Sottovia (9′ st Caridi), Bruno. A disp.: Luna, Carminati, Boschetti, D’Agostino, Pedrini. All. Gardano.

Arbitro: Paolo di Sassari 7 (Panzardi di Bologna-Cordani di Piacenza)

Note: Note: Angoli: 11-1; Ammoniti: Flaccadori, Meregalli, Ruffini; Recupero: 1/4; Spettatori 250.

Rezzato: Belli da vedere, pratici, vincenti. La Virtus Bergamo 1909 espugna il campo del quotato Rezzato con la forza dei suoi giocatori esperti, la spensieratezza dei suoi giovani, la bravura tattica del suo mister. Termina 2-1 per i bianconeri la seconda trasferta dell’anno nel girone B di Serie D, risultato fin troppo stretto per quello che si è visto in campo. Bianconeri perfetti con l’unico neo di non averla chiusa prima: difficile fare nomi dopo una prestazione del genere, ma su tutti Haoufadi, in gol all’esordio da titolare, Baldrighi, in rete dopo essere entrato una decina minuti prima e Pellegrini, stantuffo infaticabile a sinistra. Questi solo i più giovani, ma un Espinal eterno giovane e Germani in gran forma sono chiari messaggi di un giusto mix: nel finale c’è anche l’esordio in D di Davide Ghisleni, bomber della Juniores.

Nel primo tempo è un dominio bergamasco già al 2′, con ottimo contropiede Virtus, sinistro di Espinal da fuori area su assist di Germani, parata. Al 10′ Pozzoni ci prova dalla distanza, para facilmente il portiere di casa. Al 14′ schema su punizione, al volo Germani su assist di Riva, fa buona guardia Zanellati. Al 26′ altra palla gol mancata dalla Virtus, con un sinistro di Espinal a lato di poco dentro l’area piccola. Al 30′ Haoufadi recupera palla come un funambolo sulla linea del fondo, retropassaggio su Germani, sinistro sull’esterno della rete. Il classe 99, campione d’Italia con la Juniores nel 2017, mette il suo sigillo all’esordio da titolare al posto dello squalificato Monni:al 38′ spaccata vincente su un cross potente di Espinal da destra. L’ unico vero squillo dell’attacco bresciano è al 40′, con un tentativo al volo di Bruno, fuori, dal limite dell’area. Nella ripresa al 10′ pareggia il Rezzato, con un colpo di testa di Bruno vincente e imparabile sugli sviluppi di una punizione calciata dal neo entrato Sodinha. Al 12′ subito la Virtus può portarsi in vantaggio nuovamente, ma Calì spara alto dal limite dell’area piccola dopo una splendida progressione di Haoufadi. Al 20′ Flaccadori sciupa il 2-1 con un tiro deviato da pochi passi. Al 35′ ci prova Calì dalla distanza: tiro centrale bloccato dal portiere bresciano. Baldrighi fa impazzire i difensori bresciani con le sue serpentine, prima del gol del 2-1: azione da sinistra al 43′, Espinal è bravo e furbo a tenere viva una palla sul fondo, tiro respinto e Baldrighi insacca. Nel finale c’è la giusta standing ovation per Haoufadi e anche l’esordio in D dell’attaccante classe 2000 Davide Ghisleni. Si va verso l’inverno, ma è una dolce Primavera Virtus.

 


Le immagini di Rezzato-Virtus Bergamo

Articoli correlati

Virtus Bergamo-Bruniera, le strade si separano

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo raggiunta solo al 5′ di recupero, ma il 6° posto è realta! I ragazzi di Bruniera 1° delle bergamasche della D

Segui il live del match tra Virtus Bergamo e Villa d’Almè (RISULTATO FINALE 1-1): pareggio finale di Micheletti

Si chiude al Carillo il campionato della Virtus Bergamo: per Germani e compagni c’è l’ultimo derby contro il Villa d’Almè

PHOTOGALLERY- Virtus Bergamo battuta dal Como (4-0): per i lariani è la vittoria che vale il ritorno in Serie C

Ultima trasferta di campionato per la Virtus Bergamo, attesa al Sinigaglia dalla capolista Como. Match in diretta su La Repubblica e visibile anche sul nostro sito

Prossima Partita

-
-
domenica 5 Maggio 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villa d'Almè VB
1
domenica 5 Maggio 15:00

Video

Sponsor