Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate è realtà: presentato il nuovo progetto alla stampa


Virtus Bergamo 1909 Alzano Seriate è realtà: presentato il nuovo progetto alla stampa

“Ab urbe condita”. Partiamo dalla fondazione della nostra società, dalla presentazione del progetto Virtus Bergamo AlzanoSeriate 1909. Alla presenza dei giornalisti bergamaschi è stata presentata la neonata società, nata dall’incontro dell’AlzanoCene con l’Aurora Seriate al ristorante pizzeria Abbazia di San Paolo d’Argon.

Ecco le prime impressioni del presidente Ezio Morosini, che spiega così il nuovo progetto. “Leghiamo la squadra al territorio e lasciamo la porta aperta a qualsiasi attività, persona o società che sia intenzionata a partecipare al progetto. Abbiamo pensato di unire queste due forze in un momento così complicato per il calcio, per poter costruire qualche cosa di più stabile e solido, che possa andare avanti nel tempo, cercando di fare il meglio possibile: l’AlzanoCene 6 anni in D e 4 per l’Aurora Seriate sono una buona base per fare bene. Il settore giovanile AlzanoCene ha vinto quasi tutto quest’anno e abbiamo lavorato davvero forte in questi anni, mentre per la Prima Squadra ci auguriamo che faccia bene, un campionato senza patemi d’animo e permettere a noi di amalgamarci al meglio e predisporre il futuro in un determinato modo. Il passato non si dimentica, ma lasciamo da parte i campanilismi e usiamo la nostra esperienza per costruire un grande futuro”.

Dalla sponda di Seriate c’è il vicepresidente Andrea Guerini, che spiega invece dell’importanza del rapporto con le altre società della provincia. “Mai avuto un entusiasmo del genere nel calcio, per la prima volta ho capito cosa vuol dire il motto “l’unione fa la forza”: unire due società ci ha permesso di avere forza, coraggio e determinazione per avere un programma societario ambizioso. Vogliamo rispettare le società del territorio e valorizzare i loro ragazzi, tante squadre che stanno vivendo il calcio in questo momento difficile stanno invidiando il nostro modello. Aurora Seriate rimane ancora come settore giovanile e sarà collegata alla Virtus Bergamo, anche alcune strutture societarie sono condivise con l’Aurora Seriate e i due settori giovanili rimarranno a stretto contatto”.

Nel ruolo di dg ecco Roberto Marconi, già presente da anni nello staff AlzanoCene. “Mi auguro che sia un connubio che porterà risultati sia a livello giovanile che per la prima squadra. Non siamo qua per scherzare, l’entusiasmo c’è e lo sentiamo sulla nostra pelle. Noi siamo tranquilli, perché ognuno ha il suo ruolo stabilito”.

Per la parte tecnica ecco le parole del ds Marco Mancin, che si è già mosso sul mercato con i colpi Amodeo, Ghidini e Zanola. “Grazie alla parte dell’AlzanoCene per l’accoglienza che ci ha dato in questi giorni, sono orgoglioso di far parte della dirigenza con loro e li ringrazio della fiducia. Manca ancora un mese al campo, quando s’inizierà poi le chiacchiere andranno a zero e parlerà solo quello. C’è grande entusiasmo in questa fase, le premesse sono più che ottime anche sei poi le cose andranno fatte con calma. La scelta del mister è stata condivisa, non c’è stata nessuna imposizione. Anesa e Previtali sono i nostri capitani, ma ne voglio 20 di capitani in squadra!”

Alberto Ghisleni, vicepresidente e presidente del settore giovanile, invece ha annunciato alla stampa che nelle prossime settimane sarà presentata la struttura del settore giovanile e resta in tensione per l’appuntamento di sabato 27 giugno, la finalissima nazionale del campionato Allievi 98 alle 16,30 allo Stadio Tiezzi di Cortona contro il Futbolclub (Roma).

IMG_0109IMG_0117IMG_0118



Articoli correlati

Gabriele Cavalieri premiato come miglior portiere della provincia di Bergamo dall’Associazione Italiana Preparatori Portieri

Torneo di Viareggio: Rappresentativa Serie D agli Ottavi contro l’Inter. Marzupio out nell’ ultimo match con la Salernitana

Manuel Marzupio capitano della Rappresentativa LND al Viareggio, vittoriosa 2-0 contro la Spal

Manuel Marzupio sarà al Torneo di Viareggio: in campo con la Rappresentativa di D dopo l’esperienza con l’Inter dello scorso anno

Manuel Marzupio, difensore Virtus Bergamo, in campo con la Rappresentativa della Serie D

Manuel Marzupio convocato con la Rappresentativa di Serie D per il raduno di Parma dal 25 al 27 febbraio

Prossima Partita

-
-
domenica 5 Maggio 15:00

Ultima Partita

Virtus Bergamo
1
Villa d'Almè VB
1
domenica 5 Maggio 15:00

Video

Sponsor